QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Qua si parla di: autorizzazioni, quesiti generici e risposte dei dipendenti, dettagli, normative di settore e altro.

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi globaltonio » 06/07/2012, 9:15

Gentilissimi,

vorrei porre una domanda inerente l'apertura di una Partita IVA a regime agevolato.
Essendo un dipendente pubblico, sono soggetto a non dover superare i 5000 Euro all'anno.

Aprendo una partita iva a regime agevolato, aiuterebbe la mia attività extraprofessionale a regolarizzarsi
e a mantenere "minime" sia le spese fiscali che gli stessi guadagni.

Posso aprirmi una Partita IVA a Regime Agevolato ?

Grazie.
globaltonio
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 05/07/2012, 10:19

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi Silvano » 06/07/2012, 18:29

Ciao Max,
l'altro giorno stavo parlando con due signore, un'insegnate di scuola elementare (settore pubblico impiego) e una psicologa dell'ASL, entrambe con contratto a tempo indeterminato, e mi dicevano che oltre alle loro attività principali svolgono anche quella di psicoterapeuta in libera professione. Un pò incuriosito ho dato uno sguardo all'albo on-line dell'ordine degli psicologi ed effettivamente risultano annotate come "dipendente pubblico - autorizzato alla libera professione". Sono rimasto un po' sorpreso in quanto credevo che le cosiddette professioni intellettuali non fossero autorizzabili, se non all'interno di associazioni.
Tu cosa ne pensi? Forse c'è qualche strada che ancora non conosco.
Colgo l'occasione per salutarti e farti i miei complimenti per il tuo lavoro.
Silvano
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/07/2012, 17:50

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi giorgio2012 » 11/07/2012, 11:05

Ciao Max,
ho un quesito che pongo a chiunque mipossa dare una mano. Cerco di farla breve. Vorrei creare una associazione culturale non riconosciuta che si occupi di fotografia.
Prevedo che i soci fondatori saranno remunerati sia per l'attività di soci che per l'attività di insegnanti dei vari corsi. gli importi sono modesti.In un anno ciascuno potra
prevedere meno di mille euro di compensi globali.
Come mi devo comportare verso il fisco? è necessario presentare il 770?
Un'altra cosa. Devo presentare il modello EAS per la costituzione della associazione?

Grazie a tutti .

Giorgio2012
giorgio2012
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 10/07/2012, 12:55

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi minimo » 12/07/2012, 11:30

Buongiorno, sono un dipendente pubblico (Amministrazione Provinciale).
avrei un quesito da porre in merito alle collaborazioni che non necessitano di autorizzazione.
Occasionalmente scrivo articoli per un altro ente che, bonta sua, li pubblica online nelle sezioni del sito dedicate agli articoli di approfondimento e nelle news.
L'ente per cui scrivo non è una testata giornalistica e non è registrato nel registro della stampa in quanto le pubblicazioni non sono periodiche.
Però, nel suo sito, ci sono sezioni apposite destinate ad articoli di approfondimento e news.
Gli argomenti di cui tratto non sono assolutamente in conflitto con il mio lavoro.
FInalmente, dopo questa lunga premessa, ecco la mia domanda:
In base al regolamento interno che recita: " (...omissis...) E' consentito a tutti i dipendenti svolgere, al di fuori dell'orario di servizio, senza necessità di
preventiva autorizzazione, anche a titolo oneroso: collaborazione a giornali, riviste, enciclopedie e simili; (...omissis...)" non chiedo nessuna autorizzazione: secondo voi sono in regola?

Grazie mille
minimo
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 12/07/2012, 11:07

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi raffaele81 » 31/07/2012, 15:01

Buonasera sono nuovo del forum mi chiamo Raffaele, volevo porre un quesito, poichè nn riesco a trovare una risposta nell'amibito della mia amministrazione. Sono un militare della GDF con il grado di finanziere laureato in fisioterapia. Volevo sapere se posso effettuare prestazione occasionali come fisioterapista , e se è necessaria una autorizzazione.....grazie a tutti
raffaele81
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/07/2012, 14:53

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi raffaele81 » 31/07/2012, 15:13

Buonasera sono nuovo del forum, mi chiamo Raffaele e sono un militare della GDF con il grado finanziere. Volevo porre un quesito poichè nella mia amministrazione nn riesco a trovare risposta. Essendo laureato in fisioterapia, volevo sapere se fuori dall'orario di servizio è possibile effettuare qualche prestazione occasionale come fisioterapista , e se serve qualche autorizzazione particolare, grazie.
raffaele81
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/07/2012, 14:53

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi OMIS » 13/08/2012, 13:34

Salve, faccio sempre fatica a seguire i forum e capire se un argomento è stato già trattato oppure no. In ogni caso pongo il mio quesito. Sono un dipendente del Ministero Difesa ( status militare) e a volte svolgo un' attività extra (docente settore sicurezza sul lavoro) per cui ho già ottenuto l'autorizzazione dal mio comando. Quello che ancora non mi è chiaro è se posso ricevere compensi e se si a quale titolo e fino a quale importo massimo annuo. E inoltre ciò che eventualmente mi venisse corrisposto dev'essere dichiarato? Grazie mille. Sono convinto che questo sia il forum meglio strutturato in tutto il web.
OMIS
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/08/2012, 13:24

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi lorenzo71 » 14/08/2012, 9:05

Buongiorno.... sono un militare della Guardia di Finanza... con 20 anni di servizio... da un anno non sono più in servizio operativo...solo ufficio....
la mia domanda da porvi perchè la mia amministrazione non sa darmi nessuna indicazione...
premetto che ho i seguenti requisiti acquisiti al di fuori dell'amministrazione e tutti a mie spese....
sono in possesso di licenza aci-csai (C-Nazionale)
istruttore federale csai per corsi di guida in pista....
ho frequentato corsi come pilota/navigatore rally
etc
vorrei sprire una srl con due soci per offrire servizi di in pista che spaziano dalla didattica all'oragnizzazione di eventi....

secondo il vostro parere posso essere socio di tale società?

grazia in anticipo
lorenzo71
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 14/08/2012, 8:52

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi simona » 27/08/2012, 13:29

Ciao a tutti,
sono Simona e sono nuova del forum e anche dell'ambiente in generale, ora vi spiego perchè.
Io lavoro come libero professionista e sono ingegnere. Poichè ho la possibilità di partecipare ad un concorso come agente di polizia municipale, con contratto part time verticale ciclico a tempo indeterminato, volevo sapere se c'è incompatibilità tra il mio lavoro (sono a P IVA) e il possibile lavoro come agente.
Grazie in anticipo!
Saluti
simona
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 27/08/2012, 13:22

Re: QUESITI GENERICI SULLE ATTIVITA' EXTRA

Messaggiodi kumiko72 » 26/09/2012, 10:45

Ciao Max, ho un quesito da porti.
Lavoro a tempo pieno e con contratto a tempo indeterminato presso una P.A. Tuttavia avendo, per contratto, tre pomeriggi liberi volevo sfruttare due pomeriggi (in realtà due ore) a settimana per svolgere una prestazione artistica (insegnante di danza o ginnastica) presso una palestra. Ovviamente si tratterebbe di una prestazione occasionale retribuita. Per questo tipo di lavoro devo chiedere per forza l'autorizzazione all'Ente pubblico anche se è palese che si tratta di tutt'altro lavoro e lo svolgerei al di fuori dell'orario di lavoro?
Grazie in anticipo.
Alessia
kumiko72
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 26/09/2012, 10:26

PrecedenteProssimo

Torna a Prestazioni Occasionali e attività extra

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron